WishlistAccount

Ricette

Polenta ticinese

Difficoltà: semplice
Tempo: ca. 1 ora

Ingredienti: (dosi per 4 persone):

500 g di farina integrale ticinese per polenta o farina integrale per polenta “Rosso del Ticino”
2 litri di acqua
Sale

Preparazione:
Portare l’acqua salata ad ebollizione. Appena l’acqua freme, aggiungere la farina a pioggia mescolando con una
frusta. Far cuocere a fuoco moderato per ca. 1 ora mescolando regolarmente.
Se si desidera, aggiungere un bicchiere di latte a metà cottura.

Polenta uncia della valle di Muggio

Difficoltà: semplice Tempo: ca. 1,5 ora

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

500 g di farina integrale ticinese per polenta
2 litri di acqua
Sale
1 bicchiere di latte
150 g di burro
4 cucchiai di olio
6 spicchi d’aglio
8 foglie di salvia
350 g di formaggella
250 g di formaggio fondente (tipo Fontina)
100 g di formaggio grattugiato (Sbrinz o Parmigiano)

Preparazione:
Portare l’acqua salata ad ebollizione. Appena l’acqua freme, aggiungere la farina a pioggia mescolando con una
frusta. Far cuocere a fuoco moderato per ca. 1 ora mescolando regolarmente.
Aggiungere il latte a metà cottura.
Rovesciare la polenta su un tagliere e affettarla.
Far rosolare il burro con l’olio, l’aglio e la salvia. Sminuzzare la formaggella e il formaggio fondente. In una
pirofila imburrata mettere uno strato di fette di polenta e cospargere con i cubetti di formaggio e col
condimento. Continuare in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminare con uno strato di
polenta cosparsa abbondantemente con il formaggio grattugiato. Mettere in forno a gratinare per una decina di
minuti e servire.

Osservazioni:
Questa ricetta può essere preparata anche con la farina integrale ticinese per polenta “Rosso del Ticino”
oppure con la farina integrale ticinese per polenta precotta 10-12 min., in quest’ultimo caso riducendo
notevolmente i tempi di cottura.

Risotto ai funghi porcini

Difficoltà: semplice Tempo: ca. 20’

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

350 g di riso ticinese
40 g di funghi porcini secchi
100 g di panna da cucina
Brodo di carne
Burro oppure olio d’oliva
1 cipolla
Formaggio grattugiato (Sbrinz o Parmigiano)

Preparazione:
Mettete a bagno in acqua tiepida i funghi porcini secchi almeno 1 ora prima.
Fate rosolare in una pentola una cipolla con un poco d’olio e burro e poi aggiungete i funghi ben scolati.
Unite il riso e bagnate con il brodo fino a quando non sarà cotto. A cottura ultimata versate la panna da cucina.
Spolverate con il formaggio grattugiato.

Pizzoccheri

Difficoltà: media Tempo: ca. 1 ora

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

250 / 300 g di pizzoccheri ticinesi
250 g di burro
200 g di formaggio fondente tagliato a dadini (tipo Fontina e Valtellina).
50 g di formaggio grattugiato (Sbrinz o Parmigiano)
200 g di verze e/o coste
250 g di patate
uno spicchio di aglio, pepe

Preparazione:
Lavare e tagliare le verze (o le coste) a piccoli pezzi e le patate a tocchetti. Cuocere le patate e le verze per ca.10-15 min. in acqua salata. Aggiungere i pizzoccheri ticinesi e lasciare bollire per altri 10 min.
Raccogliere i pizzoccheri con la schiumarola e versarne una parte in una teglia ben calda, cospargere col
formaggio grattugiato e a cubetti, proseguire alternando pizzoccheri e formaggio.
Friggere il burro con l’aglio lasciandolo colorire per bene, prima di versarlo sui pizzoccheri.
Senza mescolare servire i pizzoccheri bollenti con una spruzzata di pepe.